Velo Club Mecenate

AMICIZIA E PASSIONE

PER IL CICLISMO

IL VELO CLUB MECENATE

Una storia trentennale

Era il 1977 e sei amici con il pallino della bicicletta gettavano le basi per fondare questa bella società. Il merito di essere i fondatori spetta a: Giorgio Bernazzani, Alberto Beretta, Giordano Pezzoli, Carlo Anselmi, Luigi Cattaneo e Virginio Picozzi.

A partire dal 1978 vi fu la prima iscrizione all’Udace, quando la società contava circa una ventina di iscritti.

 

Le ragioni di un così lungo percorso (quasi 40 anni di attività) e delle numerose adesioni risiedono nel programma che la società appronta ogni anno con itinerari sempre interessanti di uno o più giorni a cui in talune occasioni partecipano anche i familiari.

 

Numerosi sono stati i RAID Europei che hanno portato i nostri ciclisti a visitare le più belle città dell’Europa e a scalare le montagne più dure. Ma il valore aggiunto che il Velo Club Mecenate ha saputo dare alla propria attività è quello di concepire il ciclismo in modo amatoriale arricchito dalla scoperta di località turistiche e, perché no, delle loro tradizioni culinarie. Oggi la società conta quasi quaranta di iscritti, uniti dal reciproco rispetto e dall'armonia che caratterizza da sempre il nostro sodalizio.

Sport, Passione e Valori

Il ciclismo è un lungo viaggio alla ricerca di se stessi.

La bicicletta insegna cos’è la fatica, quant'è duro salire e facile scendere – non solo dalle montagne, ma anche nelle vicende personali di ognuno di noi – in altre parole insegna a vivere.

 

Tutti al Velo Club Mecenate credono nel ciclismo, quello vero, fatto di fatica e solidarietà, perché il nostro è uno sport individuale dove però la squadra è sempre fondamentale.

Dopo tanti anni di attività siamo ancora affiatati come un tempo, un gruppo di amici innamorati della bicicletta.


L'ingresso dei nuovi soci avviene tenendo fede ai principi che hanno ispirato la costituzione: amicizia e passione per il ciclismo.

Il rispetto di valori e regole condivise ci hanno consentito di fare un lungo percorso che ha avuto inizio nel 1978.

Se sei già un ciclista o vuoi cominciare a praticare questo sport puoi unirti a noi, basta condividere lo spirito della nostra associazione.

 

Se vuoi maggiori informazioni manda una mail a info@veloclubmecenate.it o compila il modulo sottostante.

RITROVO

Per pedalare i soci del Velo Club Mecenate si ritrovano:

 

- Ogni martedì e giovedì mattina all'inizio della pista ciclabile di Linate che costeggia l'aeroporto

- Ogni sabato e domenica mattina in via Mecenate angolo via Trani poco prima del centro sportivo "Bonacossa"

 

Questi gli orari di partenza: alle ore 08.30 nel periodo estivo e alle ore 09.00 negli altri periodi dell'anno.

 

Ogni giovedì sera alle 21.00, presso una sala della Parrocchia "San Galdino" in via Salomone, i soci si riuniscono per organizzare le attività e decidere i percorsi della domenica.

 

CALENDARIO 2016

 

 

 

PEDALATA DI

PRIMAVERA

 

6  MARZO

 

 

 

IL MITICO

GHISALLO

 

8 MAGGIO

 

 

 

GITA CON MOGLI
TRENINO DEL BERNINA (CH)

 

3 LUGLIO

 

 

 

LAGO D'ORTA

E ISOLA SAN GIULIO

 

25 SETTEMBRE

 

 

 

BEREGUARDO

PONTE DELLE BARCHE

 

20 MARZO

 

 

 

GRAN FONDO

FELICE GIMONDI

 

15 MAGGIO

 

 

 

GIRO IN

VALSASSINA

 

16 LUGLIO

 

 

 

GITA CULTURALE

MANTOVA CON MOGLI

 

16 OTTOBRE

 

 

 

CLUSANE

LAGO D'ISEO

 

3 o 10 APRILE

 

 

 

SETTIMANA A

SAN VINCENZO (LI)

 

DAL 30/5 AL 5/6

 

 

 

PASSO DEL

BERNINA

 

23 - 24 LUGLIO

 

 

 

PEDALATA DI

AUTUNNO

 

30 OTTOBRE

 

 

 

FINE SETTIMANA A

LOANO

 

DAL 22 AL 25 APRILE

 

 

 

GIRO IN

VALLE VERZASCA (CH)

 

18 GIUGNO

 

 

 

CASTELLANIA E

"CASA BERETTA"

 

11 SETTEMBRE

 

 

PRANZO SOCIALE

27 NOVEMBRE

-

SERATA

AUGURI DI NATALE

15 DICEMBRE

QUALCHE FOTO
per le immagini ingrandite vai alla sezione Archivio

BEREGUARDO

LOANO

COLMA DI SORMANO

foto Ricetto di Candelo

GHISALLO

G.F. FELICE GIMONDI

TETTO BRIANZOLO

            Per accedere alla sezione video collegati al nostro canale su YouTube

CONTATTI

Giorgio Bernazzani

Con l’iscrizione di Agatino, Andrea, Lorenzo e Stefano, c’è un rinnovamento che fa ben sperare in un lungo prosieguo dell’attività del Velo Club Mecenate. I nuovi iscritti si sono integrati nella Società e soprattutto si danno da fare per l’organizzazione degli eventi che annualmente vengono proposti.

Il programma del 2015 è stato ricco: i week-end a Loano e a Torbole sul Lago di Garda, le gite con le mogli al Ricetto di Candelo e Stresa, la gita culturale a Torino… la partecipazione è stata numerosa e tutto è andato bene.

Anche i giri ciclistici sono stati molto validi, anche se alcuni un po’ impegnativi (Centovalli e Passo del Vivione).

Per il 2016, pur mantenendo gli stessi livelli di organizzazione degli anni precedenti, abbiamo diminuito la quota associativa.

Il programma 2016 vede alcuni luoghi ormai classici per il Velo Club Mecenate e novità come il “week-end lungo” al mare in Toscana, a San Vincenzo (LI), le gite con le mogli al lago d’Orta ed a Mantova, e i giri ciclistici proposti dai soci.

Mi aspetto come sempre una partecipazione numerosa da parte dei giovani e meno giovani, ai quali dico di non demordere, per pedalare tutti insieme.

Andrea Filippi

"Chi... io e Lorenzo unirci al Velo Club Mecenate…?"

Questo il primo pensiero quando un comune amico, Valter, propose a me e a Lorenzo di entrare a far parte di un’organizzazione ciclistica. I dubbi nascevano dalla considerazione che la bici è libertà: due ruote, tanta passione e una strada...

Quindi perché unirci a un “gruppo”?

A distanza di un anno sono sempre più convinto della scelta fatta e dell’errore in cui tanti possono cadere; infatti uscire insieme ti da sicurezza e sai che puoi contare sui tuoi compagni in ogni occasione. Questi solo alcuni aspetti, senza scordare l’esperienza accumulata in anni e anni di corse, da parte di molti iscritti, esperienza che è trasmessa alle generazioni più giovani per affrontare al meglio ogni stagione. Lo spirito di appartenenza alle “maglie bianco-azzurre", conosciute da molti club dell'hinterland milanese (e non solo), insieme alla simpatia dei colleghi, rende tutto più facile e coinvolgente. E non scordiamo la puntuale e attenta organizzazione di giri ciclistici, che permette a tutti noi di ricalcare, con le dovute proporzioni, le imprese fatte dai nomi più noti del panorama ciclistico passato e recente.

Questo è lo spirito giusto… quello del Velo Club Mecenate!

Agatino Quaceci

Ciao a tutti!

La mia passione per la bici è nata qualche mese fa ed è stato un qualcosa che mi ha subito coinvolto.

Inizialmente ho fatto molta fatica a  stare al passo con il gruppo, un gruppo di veterani  ben allenati!!

Ma pian piano tutta quella  fatica ha dato i suoi frutti: mi ha fatto incontrare un bel gruppo di amici, amici disposti a condividere  i “segreti e i trucchi “ di questo meraviglioso sport , ed a supportarti anche nei momenti difficili.

È  per questo che ringrazio ogni socio del club, grazie a voi ho conosciuto la fatica della salita, ma allo stesso tempo la felicità di concludere un’uscita tutti insieme .

 

Vuoi maggiori informazioni? Vuoi pedalare insieme a noi?

Sardegna

Dolomiti

Milano-Sanremo

TESTIMONIANZE DEI NOSTRI "CAMPIONI"

 

 

 

VELO CLUB MECENATE

Via Mecenate 25 Milano

 

C.F. 97050490156

 

Amicizia e Passione per il Ciclismo